Pubblicato da: galareagrecanica | agosto 21, 2015

Manifestazione interesse Mercato Metropolitano Calabria

RIAPERTURA Manifestazione di Interesse Mercato Metropolitano dei Prodotti della Calabri. Nuova scadenza fissata per il 30 agosto 2015.

Manifestazione Interesse Mercato Metropolitano Calabria – Riapertura (21.08.2015).pdf

Manifestazione Interesse Mercato Metropolitano Calabria – Fac Simile Domanda Partecipazione (22.07.2015) (3).doc

Pubblicato da: galareagrecanica | ottobre 2, 2013

Due nuovi bandi PSL Neo Avlaci

1)   PSR CALABRIA 2007 – 2013 – Asse IV – PSL “Neo Avlaci” – MISURA 413 “QUALITÀ DELLA VITA NELLE ZONE RURALI E DIVERSIFICAZIONE DELL’ECONOMIA RURALE” – Misura 312  “Sostegno alla creazione e allo sviluppo di micro – imprese” – AVVISO PUBBLICO  RIAPERTURA TERMINI DI PRESENTAZIONE DOMANDE;

2) AVVISO PUBBLICO PUBBLICAZIONE GRADUATORIE PROVVISORIE PROCEDURE DI CONCESSIONE DI CONTRIBUTI – BENEFICIARI VARI – NELL’AMBITO DEL PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE (PSR) 2007/2013, – ASSE 4, APPROCCIO LEADER, STRATEGIE DI SVILUPPO LOCALE  – PIANO DI SVILUPPO LOCALE:  “Nèo Avlàci-Nuovo Solco” – Misura 413/311

Pubblicato da: galareagrecanica | dicembre 21, 2011

Nuovi bandi su Galareagrecanica.it

Su www.galareagrecanica.it sono stati pubblicati nuovi bandi:

  • Ammodernamento delle aziende agricole
  • Accrescimento del valore aggiunto dei prodotti agricoli e forestali
  • Sostegno alla creazione e allo sviluppo di micro – imprese

Inoltre sono stati prorogati i termini per le short list consulenti tecnici ed esperti e per i fornitori di beni e servizi.

Pubblicato da: galareagrecanica | maggio 11, 2009

Resoconto della conferenza di sabato 9 maggio sui terremoti

Da Melitoonline.it

Un convegno, un altro ancora. L’associazione culturale “I Chora” col patrocinio del Comune di Bova e del Parco Nazionale d’Aspromonte, ne ha tenuto uno, presso “Palazzo Tuscano” recentemente oggetto di un appropriato restyling.

Questo il tema: “Il rischio sismico sul patrimonio storico, architettonico ed antropologico dell’Area Grecanica”.

Ha egregiamente moderato i lavori il dottor Gianfranco Marino, giornalista, corrispondente del Quotidiano della Calabria, vaso di coccio, in mezzo ai vasi di ferro.

I saluti sono stati portati dal vicesindaco di Bova Santo Saverio Casile, in sostituzione del sindaco, Andrea Casile, assente per precedenti impegni istituzionali.

Relatori illustri professori dell’Università. Hanno parlato il professore Edoardo Mollica, ordinario di valutazione economica di Piani e Progetti Dip. PAU Università Mediterranea di Reggio Calabria sul tema: I centri storici ed i beni ambientali dell’Area; Giuseppe Mandaglio, geologo dell ‘Università Mediterranea di Reggio Calabria, sul tema: L’aspetto geo-morfologico del territorio; Alessia Bianco, ricercatrice-Dip. PAU dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria sul tema: La statica degli edifici e la messa in sicurezza; Francesco A. Cuteri, docente di Archeologia Medievale all’Università Mediterranea di Reggio Calabria, sul tema: Riflessioni sui beni architettonici di età medievale; Carmelo Numera, ex sindaco, presidente del Circolo Culturale grecanico “Apodiafazzi”, sul tema: Forestazione e manutenzione del territorio per la mitigazione dei rischi. Era iscritto a parlare anche, Franco Sarago, di Lagambiente sul tema “Progetto Forestazione “Azzero CO”, ma non si è presentato. Cosimo Sfarmeli, Luogotenente, comandante della stazione Carabinieri principale di Reggio Calabria, presso il Comando Provinciale.

E’ intervenuto il poeta africoto Giovanni Favasuli sul tema: Odeporico antropologico nell’area Grecanica. Ha concluso i lavori il presidente dell’Ente Parco Nazionale d’Aspromonte, dottor Leo Autelitano, ex sindaco di Bova

Le foto della conferenza su Melitoonline.it

Pubblicato da: galareagrecanica | maggio 8, 2009

Sabato 9 maggio, ore 15, incontro a Bova su eventi sismici

Si terrà domani 9 maggio alle 15 a Bova, presso il palazzo Tuscano, un incontro sugli eventi sismici nell’area grecanica.

locandina convegno 9 maggio – Bova

Pubblicato da: galareagrecanica | marzo 24, 2009

“Ti racconto l’Area grecanica”: bando di concorso per le scuole

Clicca qui sotto per scaricare i tre documenti per partecipare al concorso

Concorso di idee per scuole

Lettera accompagnamento concorso scuole

Schema calendario concorso scuole

Pubblicato da: galareagrecanica | marzo 4, 2009

La Gazzetta del Sud parla del PSL Neo Avlàci del GAL

Oggi la Gazzetta del Sud ha pubblicato un articolo sul PSL Neo Avlàci del GAL

Oggi la Gazzetta del Sud ha pubblicato un articolo sul PSL “Neo Avlàci” del GAL.

Qui lo potete scaricare e leggere:

http://www.galareagrecanica.it/download/2009-03-04-Gazzetta-PSLNeoAvlaci.pdf

dsc_0004Il futuro dell’area grecanica sarà sempre di più un futuro progettato e realizzato insieme dagli attori economici e sociali della zona. E’ con questo messaggio che si è concluso, lo scorso 24 gennaio a Condofuri marina, il “forum sulla convivialità e lo sviluppo sostenibile nell’area grecanica”.

L’incontro ha visto una notevole partecipazione di pubblico. Numerosi, infatti, sono stati gli imprenditori, gli agricoltori e i cittadini dell’area che hanno partecipato anche prendendo la parola.

Il GAL Area Grecanica ha voluto organizzare questa conferenza in vista del prossimo programma PSL da presentare alla Regione Calabria entro la fine del mese e costituire un ampio e solido partenariato con cui programmare e realizzare gli interventi.

Il forum, insieme ad altri incontri con gli imprenditori e con altre categorie professionali della zona, ha raccolto i frutti delle iniziative proposte durante il workshop Visioniamoci del dicembre scorso.

Continua a leggere…

UN FORUM PER LA CONVIVIALITA’ E LO SVILUPPO SOSTENIBILE DELL’AREA GRECANICA

Sabato 24 gennaio 2009, ore 10.00
Centro Giovanile “Rempicci”
Condofuri Marina

Proseguono le attività di animazione e promozione territoriale che il GAL – Area Grecanica ormai da alcuni mesi sta portando avanti  per discutere di un futuro possibile dell’area.

Dopo l’evento “Visionamoci” dello scorso dicembre, che ha visto la partecipazione attiva di numerose associazioni del territorio,  amministratori pubblici, soggetti privati e esperienze nazionali ed europee alle tre giornate di intensa discussione, l’incontro di sabato 24 gennaio 2009 si pone l’obiettivo di raccogliere i frutti di queste iniziative per far confluire idee e proposte all’interno del programma PSL da presentare alla Regione Calabria entro la fine del mese e costituire un ampio e solido partenariato con cui programmare e realizzare gli interventi.

Durante l’incontro il GAL intende quindi definire un Programma fortemente integrato e orientato a individuare una serie di servizi e occasioni di sviluppo dell‘economia rurale dell’area Grecanica rivolto a valorizzare le potenzialità locali inespresse, aumentare l‘occupazione, favorire la diversificazione economica e ridurre lo spopolamento delle aree interne.

Il  PSL che si intende promuovere, prosegue  l’azione di sviluppo avviata a partire dalle passate esperienze Leader (Leader II e Leader plus) e degli altri programmi realizzati nell’area grecanica nel corso della programmazione europea 2000-2006.

Anche questo programma dovrà servire ad accrescere le capacità organizzative delle comunità locali, potenziando il percorso di sviluppo sostenibile già avviato.

La strategia di sviluppo del PSL 2007-2013, in coerenza con quanto già programmato sul territorio, intende focalizzarsi nei seguenti ambiti tematici:, l’innovazione e lo sviluppo di un sistema produttivo di qualità, la tutela e la valorizzazione delle risorse locali (ambientali, culturali, sociali ed economiche), la promozione di servizi di qualità per il sistema produttivo locale e per le comunità, la promozione della cittadinanza attiva ed il miglioramento della qualità della vita, la riqualificazione e il decoro dei centri storici e del paesaggio, la cooperazione con altri territori,  il miglioramento della competitività e della governance locale.

Il forum oltre ad essere un momento di discussione e presa di impegno per il futuro, vuole rappresentare anche un momento di convivialità e conoscenza diretta delle tipicità della nostra terra.

Pertanto si invitano  i produttori, i cittadini  e le imprese dell’area grecanica ad organizzare nello spazio del Centro Rempicci, un vero e proprio mercatino delle produzioni tipiche (meglio se biologico),offrendo ai partecipanti le proprie produzioni (ortaggi, conserve, salumi, formaggi, vino, olio, ecc.) creando così un’occasione simbolica del processo che si vuole attivare.

Pubblicato da: galareagrecanica | dicembre 20, 2008

Presentato il PIAR per l’agricoltura e il paesaggio

Il GAL ha elaborato qualche giorno fa il PIAR per l’agricoltura e il paesaggio dell’area grecanica.

Lo potete scaricare da qui

Si tratta del progetto STIN CHUMA che ha l’obiettivo “di perseguire il miglioramento della qualità della vita e dell’attrattività delle aree rurali coinvolte”.

Se il progetto sarà approvvato saranno realizzati “interventi pubblici coordinati destinati ad aumentare e migliorare le dotazioni infrastrutturali e dei servizi essenziali per la popolazione locale”.

Il progetto è proposto dalla Comunità Montana dell’Area Grecanica che, attraverso un Protocollo d’Intesa con i singoli Comuni e con gli altri Enti coinvolti, svolge le funzione di capofila della Conferenza degli Enti firmatari che hanno scelto di definire e gestire una comune proposta progettuale intitolata “Progetto STIN CHUMA percorsi rurali per la qualità dell’agricoltura e del paesaggio dell’area grecanica”

Older Posts »

Categorie